Vincenzo Italiano, allenatore dello Spezia (Depositphotos)

Il match delle 15, allo stadio Alberto Picco, si conclude con un punto a testa per entrambe le squadre. Partita gestita a fasi alterne che si apre con un gol su un azione personale di Karamoh al 17'. Fino al 25' è ancora Parma: Hernani sigla il bis e consolida il vantaggio degli ospiti. La formazione di Italiano non si dà per vinta: guizzo al 40' con Maggiore, che trova il gol dell'1-2, annullato dal VAR per fuorigioco. Il gol dei padroni di casa è nell'aria e la ripresa vede Gyasi risollevare le sorti della sua squadra, il ragazzo di origini ghanesi prima accorcia le distanze, al 52' e poi completa la rimonta al 72', con la rete del pareggio.