(foto depositphotos)

Italiani protagonisti agli Europei indoor di atletica leggera in corso di svolgimento a Torun in Polonia). Nel salto in lungo Larissa Iapichino, a soli 18 anni ed al debutto assoluto in Nazionale, ha centrato la finale tra le big del Vecchio Continente con la seconda miglior misura (6,70), superata solo dal 6,78 della svedese Khaddi Sagnia.

ANCHE LA STRATI VOLA IN FINALE
Con lei si è qualificata per la finale anche l'altra azzurra Laura Strati, classificatasi al sesto posto con un salto di 6,58.

BOCCHI IN FINALE NEL TRIPLO
E sempre per la specialità salti, questa volta triplo ed in campo maschile, in finale è entrato anche l'azzurro Tobia Bocchi con la misura di 16,40 ottenuta al primo tentativo. Il 23enne carabiniere azzurro chiude il primo round al quinto posto e domenica mattina potrà giocarsela.