(foto depositphotos)

Una delle Regioni con più critica è la Lombardia che difatti da oggi e fino al 14 marzo entrerà in zona ‘arancione rafforzato’. In particolare si prevede la sospensione della didattica in presenza per tutte le classi delle scuole elementari, scuole medie, scuole secondarie di secondo grado e istituzioni formative professionali. Sono inoltre sospese anche le scuole dell’infanzia. Da segnalare poi di un vero focolaio che si è registrato al Teatro alla Scala di Milano, dove si sono registrati ben 35 casi di positività.