Il vaccino di Astrazeneca (foto depositphotos)

Arriva il via libera dell'Ema al vaccino AstraZeneca. L'Agenzia europea del Farmaco si è pronunciata dopo lo stop in diversi Paesi del siero anglo-svedese. “I benefici superano i rischi (frase ripetuta più volte negli ultimi giorni, ndr). Il vaccino è sicuro ed efficace, il siero non può essere associato a un incremento degli eventi di trombosi” ha dichiarato la direttrice dell'Ema Emer Cooke.

L'Ema fa sapere che “i casi di trombosi verificatisi dopo l'inoculazione del vaccino AstraZeneca sono inferiori a quelli che si registrano tra la popolazione non sottoposta a vaccino”. Tuttavia “non si esclude un possibile legame con casi rari trombosi”. Per questo motivo sarà “aggiornato il foglietto illustrativo del vaccino”. Toccherà ora agli Stati decidere se riprendere con AstraZeneca.

Il premier Mario Draghi informa che da domani riprenderanno le vaccinazioni con AstraZeneca in Italia.