Antonio Conte (Depositphotos)

Dopo quelle di D'Ambrosio e Handanovic, spuntano altre due positività tra le fila dell'Inter in quello che rischia di rivelarsi un vero e proprio cluster. Contagiati pure Stefan De Vrij e Matias Vecino, come emerso dall'ultimo tampone.

Le due positività emerse in mattinata seguono quelle venute fuori nell'ultimo controllo disposto ieri, che aveva fatto scattare i primi allarmi. In ragione di queste novità, l'Ats di Milano ha disposto lo stop per quattro giorni agli allenamenti dell'Inter.

La partita in programma sabato 20 a San Siro contro il Sassuolo, pertanto, non si giocherà. Si attende la ratifica ufficiale della Lega Serie A e spunta già la data del possibile recupero: il 7 aprile, stesso giorno di Juventus-Napoli.