(foto depositphotos)

Un’ecatombe, a livello globale, quella del coronavirus: i decessi causati dal virus hanno superato quota 2,7 milioni. La Johns Hopkins University, dati alla mano, ha fornito il bilancio complessivo dall’inizio della pandemia: 2.709.821 coloro che hanno perso la vita. Solo nelle Americhe quasi un milione di persone ha perso la lotta contro il covid: Gli Usa restano bandiera nera, con 541.914 morti, seguiti da Brasile (292.752) e Messico (197.827).