Neymar (Depositphotos)

Nella riedizione dell'ultima finale di Champions League, il Paris Saint-Germain si prende la sua piccola, grande rivincita sul Bayern andando a sbancare l'Allianz Arena (2-3) nell'andata dei quarti.

Partita vivace e scoppiettante, giocata nel finale sotto una fitta nevicata. Di Mbappe la rete che porta subito avanti i francesi, poi raddoppia Marquinhos ma a cavallo del riposo arrivano le reti di Choupo-Moting e Muller che valgono il 2-2. Ancora Mbappe, al 23' della ripresa, firma però il colpaccio parigino.

Nell'altra partita della serata, altro successo in trasferta del Chelsea sul campo del Porto. Il 2-0 conquistato dagli inglesi suona come un'ipoteca sul passaggio del turno, contro la formazione che agli ottavi aveva estromesso la Juventus. Di Mount nel primo tempo e di Chilwell nel finale le reti dei Blues.