Da YouTube

Il premier Mario Draghi ha incontrato la leader dell'opposizione, Giorgia Meloni (FdI) e la rappresentanza renziana di Iv. Alle 12 toccherà ai rappresentanti di Cgil, Cisl e Uil e alle 17 ai vertici di diverse associazioni datoriali.

L'obiettivo è quello di giungere alla stesura di un piano di aiuti quanto il più condiviso possibile da presentare a Bruxelles, entro la data ultima del 30 aprile prossimo.

Dal canto suo, l'Ue più che il rispetto dei termini della consegna ha invitato gli stati membri a prestare attenzione alla loro "qualità": “se un piano arriva in ritardo ma con una qualità maggiore sarà più semplice, e quindi più veloce, il processo di approvazione" ha spiegato il portavoce della Commissione Ue, Eric Mamer.