Giuseppe Conte (Depositphotos)

“La mia attività professionale” è “stata pienamente lecita. Corretta e trasparente”. Lo scrive, in un post, su Facebook, l’ex premier e attuale leader in pectore del M5S Giuseppe Conte, rispondendo a un articolo pubblicato sul quotidiano “Domani” a firma di Emiliano Fittipaldi dal titolo “Gli affari segreti di Conte”.

“Questo titolo e vari passaggi interni dell’articolo sono palesemente diffamatori” sbotta Conte. “Un avvocato civilista svolge attività professionale: difende i clienti nei processi e fornisce consulenze e pareri legali, rispettando la riservatezza dei propri assistiti. Gli ‘affari’, ostentati o segreti non spetta me dirlo, li concludono gli imprenditori, come ad esempio il Suo datore di lavoro, ing. De Benedetti“.