Una locandina del Milan 2010-2011, stagione dell'ultimo scudetto rossonero. Quello di Ibra è il club con più tifosi all'estero

Sono 5,5 milioni gli italiani nel mondo, per lavoro, studio o ancora altri motivi. È l'ultimo dato reso noto dalla Fondazione Migrantes, lo scorso ottobre, in occasione della pubblicazione della 15ª edizione del rapporto 'Italiani nel mondo'. Quanti sono invece i discendenti degli italiani sparsi nel globo?

Decine di milioni: dall'Argentina al Brasile, dal Canada agli Stati Uniti e poi l'Europa con Germania e Svizzera in testa. Non c'è parte della Terra che non abbia un po' d'Italia. E se, d'accordo, non tutti gli italiani, figli, nipoti o pronipoti di connazionali amano il calcio, non c'è dubbio che tra le tradizioni che ancora legano chi vive all'estero con la terra propria o degli avi, il calcio rappresenta uno degli aspetti più rilevanti.

Ecco perchè togliere le dirette in italiano in tutto il mondo della Serie A rappresenta la pugnalata più vile che l'emigrante, inteso nel senso più lato del termine, poteva ricevere. Anche perchè ci sono numeri che andrebbero coltivati e tenuti in grande considerazione. Infatti da quando è rivelato dal portale Zeelo, se il Manchester United ha lo 'stadio' più grande del mondo, una folla di tifosi valutata in oltre 650 milioni, nella top 15 della graduatoria sono presenti quattro club italiani.

Si va dal Milan, il più popolare con 95 milioni in 8ª posizione all'Inter con 55 poi più indietro Juventus (27) e infine a chiudere la classifica la Roma con 22 milioni che ora probabilmente ne avrà qualcuno in più visto che è arrivato lo Special One José Mourinho. Nella galassia del tifo italiano all'estero non vanno nemmeno dimenticati tra i più popolari il Napoli e nemmeno il Palermo che, anche se fuori dalla serie A, continua sempre ad avere un supporto notevole.

Ma c'è anche un'altra graduatoria che oggi assume ancora più valore e riguarda la popolarità dei club di calcio nei social network. IPSO.com ha osservato i più famosi, Facebook, Instagram, Twitter e anche TikTok per stilare una classifica atipica, ma comunque molto attuale: e se al comando c'è il Barcellona che ha un totale di 272,9 milioni di followers, tra le top 10 c'è soltanto una rappresentante italiana, la Juventus con 107,6 milioni e solo per Twitter sono suddivisi anche per nazionalità: ovviamente i più numerosi sono gli italiani (9 milioni), ma spiccano anche gli oltre 300.000 indonesiani.