Matteo Salvini (foto depositphotos)

“Ho letto che il governo spagnolo di sinistra ha respinto 5mila clandestini entrati abusivamente sul suo territorio. Perché non possiamo farlo anche noi?”. Lo ha detto, ieri, il leader della Lega, Matteo Salvini, parlando con i giornalisti. Al governo Draghi, ha proseguito, “chiedo di comportarsi esattamente come quello di sinistra in Spagna, difendendo i confini. Non penso che il premier spagnolo venga indagato”. E ancora: “sono orgoglioso dei risultati ottenuti da ministro dell’Interno”, ha osservato notando che in Italia “abbiamo bisogno di turisti che pagano non che siano pagati” dagli italiani.