(foto depositphotos)

Gli Stati Uniti hanno approvato Aducanumab un farmaco utile nella lotta contro l'Alzheimer. E' il primo nell'arco di vent'anni di ricerche, sperimentazioni e tentativi della comunità scientifica. La decisione è stata presa dalla Fda, l'ente regolatore statunitense in materia di prodotti farmaceutici. Il medicinale, prodotto dalla Biogen, prende di mira la causa scatenante della malattia neurodegenerativa, e non i suoi sintomi come numerosi altri rimedi, rallentandone l'avanzamento e il peggioramento.