L’amicizia tra Italia e Polonia avanza di corsa! È quello lo slogan che l’Ambasciata d’Italia a Varsavia ha voluto lanciare con l’evento podistico “Run on Together”, in programma domenica 12 settembre dalle ore 11 presso il parco Kempa Potocka della Capitale. Un evento originale, inedito nel suo genere, ideato dalla Rappresentanza diplomatica italiana per celebrare la profonda e storica amicizia italo-polacca e allo stesso tempo per lanciare un messaggio di speranza e ottimismo dopo oltre un anno segnato dalla pandemia.

“Il covid-19 ha messo a dura prova le nostre società, provocando gravi sofferenze e obbligando i Governi ad adottare importanti misure restrittive per contenere l’espansione della pandemia. Si è trattato e si tratta tuttora di una sfida incredibile cui i nostri cittadini stanno facendo fronte con grande coraggio, dignità e senso civico” ha dichiarato l’Ambasciatore Aldo Amati.

“D’altro canto, l’emergenza covid19 – prosegue il Capo della Rappresentanza diplomatica – ha anche rafforzato la tradizionale amicizia italo-polacca,  con indimenticabili gesti di solidarietà, specialmente nei mesi più drammatici. Con l’evento di domenica vogliamo quindi rendere omaggio a questa nostra storica amicizia e allo stesso tempo lanciare anche un messaggio di ottimismo. Non a caso l’evento è stato denominato “Run on Together”, proprio per trasmettere l’idea di due Paesi che vogliono passare pagina, “correndo” assieme fuori dalla pandemia”

La corsa, inoltre, sarà anche legata ad un’iniziativa benefica a favore del Rifugio per animali “Paluch”, cui verrà interamente devoluto l’incasso per le quote di registrazione alla corsa. Oltre alla Municipalità di Varsavia, sosterranno questa bella giornata all’insegna dello sport e della solidarietà grandi realtà imprenditoriali italiane quali Ferrero Polska, Generali Polska, Banca Intesa e Leonardo Polska. Sarà anche presente l’Ente nazionale italiano per il Turismo (ENIT), patrocinatore dell’iniziativa assieme al Ministero italiano del Turismo. L’ente che si occuperà dell’organizzazione dell’evento è la Fondazione della Maratona di Varsavia.

“La risposta del pubblico a questa nostra iniziativa è stata straordinaria, con le iscrizioni – oltre 500 – che sono già esaurite. Ci sarà però grande spazio per le famiglie e specialmente per i più piccoli grazie all’area ad hoc allestita dall’azienda Ferrero nell’ambito del loro programma di responsabilità sociale d’impresa denominato Kinder Joy of Moving. Per cui vi aspettiamo numerosi, corridori e non!” ha concluso l’Ambasciatore.