Lo scorso 15 settembre l’Ambasciata d’Italia ha affiancato la Delegazione dell’Unione Europea per l’evento sul “Settore agro-zootecnico nella lotta ai cambiamenti climatici” organizzato all’Expo Prado congiuntamente alla Camera di Spagna in Uruguay.

Nel suo intervento l’ambasciatore, Giovanni Iannuzzi, ha dato un’idea dell’importanza che il settore agricolo riveste in Italia e la crescente sensibilità ambientalista che lo contraddistingue.

Le tematiche legate alla protezione dell’ambiente, la cui centralità è in continuo aumento, hanno senso se condivise e se producono collaborazioni. In tal senso l’Italia, anche come membro dell’Unione Europea e in vista del COP 26 che presiederà a ottobre a Glasgow, è pronto ad affiancare l’Uruguay verso una transizione