Victor Osimhen (Depositphotos)

Al Diego Armando Maradona, il Napoli ha portato a casa ancora un’altra vittoria. A bucare l’estremo difensore rossoblù, ci pensa Osimhen all’11’, contropiede di Zielinski e palla al centro per il numero 9 che deve solo metterla alle spalle di Cragno. La formazione di Mazzarri non lascia passare facilmente gli avversari, solo al 57′, il solito Osimhen guadagna un rigore, battuto a rete dal capitano Lorenzo Insigne per il raddoppio partenopeo. Niente da fare per i cagliaritani ancora senza vittoria.