Depositphotos
L’attesa è stata lunga, più del previsto. Ma dopo due anni di attesa, si può anche aggiungere finalmente, il nuovo Italian Cultural Center di Buffalo, nello stato di New York, ha aperto le proprie porte al pubblico. La sede nell’ex North Park Library a Delaware ed Hertel. La nuova struttura ospiterà diversi eventi tra i quali vanno ricordati le lezioni di lingua italiana, i corsi di cucina e le conferenze dedicate a tutta la comunità. “E noi sappiamo bene – ha dichiarato una dei presenti al taglio del nastro – che sarà davvero importante quello che succederà qui. Apprendimento, le storie raccontate, non vedo l’ora che i miei figli siano parte di tutto ciò, conoscendo quello che è la loro cultura, da dove provengono e cosa potranno restituire alla comunità”. Ma con l’apertura al pubblico del nuovo Italian Cultural Center il lavoro degli organizzatori non si è certo esaurito. Infatti diverse sono le idee pronte a essere sviluppate, una delle quali, l’imminente creazione di un museo che ha già un nome: Western New York Italian-American History Museum.