foto depositphotos

Egregio Direttore, Assemblea costitutiva del Coordinamento di Area Geografica delle Associazioni Toscane Del Sud America Ispanofona (ASI) Il venerdì 15 ottobre alle ore 20:30 (GMT-3), si sono riuniti in modalità telematica i Presidenti delle Associazioni Toscane del Sud America Ispanofona per costituire formalmente il Coordinamento ASI, per richiesta della Regione Toscana dopo le modifiche alla Legge Regionale 26/2009. Le nuove disposizioni normative della Toscana riconoscono i Coordinamenti di Area geografica quali organismi intermedi con il compito di eleggere i propri coordinatori, promuovere, coordinare e gestire le iniziative e le attività delle associazioni e dei gruppi operanti nella zona di riferimento e facilitare la costituzione di nuove associazioni e gruppi di toscani nel mondo. I cinque Coordinatori di Area geografica (Europa/Mediterraneo; America del nord; America del sud-ispanofona; America del sud-lusofona; Australia/sud Africa/Asia) faranno parte del Consiglio dei Toscani nel Mondo, insieme ad altri sei componenti residenti in Toscana. Questo organismo parteciperà alla definizione delle norme regionali che riguardano i cittadini toscani nel mondo e le loro famiglie, e alla determinazione degli interventi a favore delle associazioni. Riguardo all'Assemblea ASI, l'ordine del giorno dell’incontro aveva due punti: approvare lo Statuto del nuovo Coordinamento e votare le autorità per questa prima Legislatura. Per votazione nominale vengono confermati: Coordinatore: Lucas Del Chierico, Presidente Centro Toscano Rosario. Vice Coordinatore: Alberto Spadoni, Presidente Asociación Cultural Toscana de Buenos Aires. Segretaria: Nélida Catalina Giovagnini, Presidente Circolo Toscano di La Plata. Tesoriere: Roma Lía Musetti Ghelfi, delegata Associazione Figli della Toscana in Uruguay. Revisore dei Conti: Mariela Manzoli, Presidente del Circolo Toscano di Córdoba. Rappresentante del Venezuela: Romano Nosei, Presidente Associazione Toscani in Venezuela