Vaccini anti Covid (foto depositphotos)

La terza dose del vaccino anti-Covid sarà estesa anche ai cinquantenni. Lo dica il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, che sottolinea come in questa fase sia necessario “affidarci ancora una volta alla scienza”.

Per quanto riguarda i numeri della terza dose, Costa afferma che “sono positivi. C'è una grande adesione da parte degli italiani”. E non dimentica l'importanza della prima dose per “raggiungere quel 90% (siamo all'86, ndr) che ci consente di gestire meglio la pandemia”.