Allegri (foto depositphotos)

Figuraccia Juve in Champions League. I bianconeri vengono travolti 4-0 dal Chelsea a Londra nella quinta partita del gruppo H: blues in vantaggio per il primo posto finale nel girone. La squadra di Tuchel sblocca il match al 25' con Chalobah, poi nella ripresa le reti di James (56'), Hudson-Odoi (58') e Werner (95').

L'Atalanta si salva nel finale sul campo dello Young Boys grazie a Muriel che regala il 3-3 agli orobici. Mezzo passo falso per l'undici di Gasperini, che si giocherà il secondo posto del girone col Villarreal. Di Zapata e Palomini gli altri gol della Dea, che, all'84' vanno sotto per 3-2, ma Muriel evita il ko all'88'.