Coronavirus
(foto depositphotos)

Ieri il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese ha incontrato in videoconferenza i prefetti e i questori dei capoluoghi di Regione per dare indicazioni sulla programmazione dei servizi finalizzati ai controlli sul possesso del "green pass" dopo l'entrata in vigore del decreto legge che prevede nuove e più stringenti misure per contenere la diffusione del Covid-19. “In questa fase ancora molto delicata per la salute pubblica, le forze di polizia e le polizie locali continueranno a dare il massimo e ad agire con responsabilità ma anche con la necessaria fermezza, effettuando controlli più serrati sulla certificazione verde con una particolare attenzione alle aree e alle fasce orarie di maggiore afflusso di persone”, ha detto la responsabile del Viminale. Intanto i primi cittadini hanno chiesto al governo di rendere obbligatorio l’uso delle mascherine anche all’esterno, dal 6 dicembre al 15 gennaio.