Anche per l’anno scolastico 2021/22 il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale collabora alla diffusione all’estero delle Olimpiadi di italiano, promosse dal Ministero dell’Istruzione, con la partecipazione degli Uffici Scolastici Regionali, dell’Accademia della Crusca, dell’Accademia dell’Arcadia, dell’Associazione per la Storia della Lingua Italiana (ASLI) e dell’Associazione degli Italianisti (ADI), con il supporto del Liceo classico “M. Cutelli” di Catania.

Le Olimpiadi sono gare individuali di lingua italiana, finalizzate a rafforzare lo studio dell’italiano nelle scuole superiori e a sollecitare gli studenti a migliorare la padronanza della loro lingua.

Come nelle precedenti edizioni, la competizione è indirizzata sia agli studenti delle scuole italiane all’estero, statali e paritarie, che a quelli che frequentano le sezioni italiane delle scuole straniere e internazionali. Gli studenti delle istituzioni educative italiane nel mondo potranno concorrere per la graduatoria internazionale, insieme a quelli delle scuole straniere in Italia.

L’iscrizione degli istituti scolastici all’estero potrà essere effettuata fino al 18 marzo 2022, attraverso il sito ufficiale dell’evento.

Le scuole all’estero selezioneranno autonomamente gli studenti da ammettere alla semifinale, per un massimo di dieci studenti a scuola per ciascuna categoria: junior estero e senior estero.

La selezione dei finalisti avverrà in un’unica fase il 25 marzo 2022. La finale, che si terrà a Roma tra il 27 e il 29 aprile 2022, sarà inserita nell’ambito di una più ampia manifestazione culturale di valorizzazione della lingua e della letteratura italiana a cura del Ministero dell’Istruzione. Nel caso in cui non fosse possibile effettuare la finale in presenza, la gara si svolgerà in modalità online sulla piattaforma dedicata il 28 aprile 2022. La proclamazione dei vincitori avverrà in modalità virtuale con diretta YouTube il 3 maggio 2022.

Il bando di partecipazione e ogni altra informazione utile sono disponibili sul sito della manifestazione (https://olimpiadi-italiano.it/index.php)