Lorenzo Pellegrini della Roma (foto depositphotos)

La Roma limita i danni e strappa un pareggio prezioso a Leicester nell’andata delle semifinali di Conference League. Finisce 1-1, risultato che consentirà alla squadra di Mourinho di giocarsi la qualificazione tra una settimana all’Olimpico. 

Giallorossi in vantaggio nel primo tempo, dopo un quarto d’ora. Zalewski imbecca in area Pellegrini, bravo a calciare la sfera tra le gambe di Schmeichel. Roma avanti e reazione del Leicester che non spaventa più di tanto Rui Patricio.

Nella ripresa il forcing inglese si fa insistente e al 22′ l’1-1 arriva. È Lookman, con l’involontaria complicità di Mancini, a firmare la rete che rinvia tutti i discorsi al match di ritorno.