Domenico Criscito (foto: @livephotosport - Depositphotos)

Il Genoa ribalta la Juventus nei minuti finali e non molla il sogno salvezza. Al Marassi finisce 2-1 per i rossoblù: succede tutto nel secondo tempo.

Apre le marcature Dybala al 48′ su assist di Kean. All’87’ la risposta genoana: gol del subentrato Gudmundsson su tocco in profondità di Destro. Al 96′ il colpo di scena: fallo di De Sciglio in area, calcio di rigore. Dal dischetto non sbaglia Criscito: 2-1 finale. Blessin aggancia il Cagliari in attesa dello scontro salvezza di domani contro la Salernitana.