Federico Bonazzoli (Foto: Depositphotos)

Un rigore sbagliato da Perotti all’84’ non consente alla Salernitana di battere l’Empoli. In Toscana finisce 1-1: un risultato che spedisce il Venezia in Serie B e che tiene i granata col fiato sospeso.

I padroni di casa si portano in vantaggio al 31′ con Cutrone, poi il pareggio in rovesciata di Bonazzoli al 76′. A 6′ dal termine la grande occasione per la squadra di Nicola: ma Vicario para il penalty calciato da Perotti, che era entrato in campo da pochi minuti.