Come ci sarà finita una Lancia Fulvia HF in una discarica del Wisconsin probabilmente non si saprà mai. Abbandonata da non si sa chi, è stata comunque ritrovata e ora il proprietario della discarica l’ha messa in vendita. Condizioni ovviamente approssimative, ma l’auto è tutta intera se così si può dire. E la targa, rimasta lì, sembra suggerire che si tratti di un modello da collezione il che rende ancora più misteriosa la sua storia. Da quanto è stato riferito, mancherebbero anche i dati salienti per risalire al modello e al tipo di assetto, anche se pare certo ci si trovi davanti a un raro modello di Fulvia HF, potrebbe risalire a un periodo compreso tra il 1965 e il 1969, durante il quale ne furono costruiti 50.000 esemplari. Ma negli Stati Uniti ne furono importate in un numero limitatissimo, ecco perchè almeno sul territorio americano rappresenta un’auto molto, ma molto rara. Ed è molto probabile che possa presto venire acquistata anche se poi necessiterà di una completa ristrutturazione per tornare a splendere.