L’ambasciatore d’Italia a Buenos Aires Fabrizio Lucentini  ha consegnato il diploma e le relative insegne di Cavaliere dell’Ordine della Stella d’Italia (OSI) al comandante generale Javier Alberto Lapalma e all’avvocato Diego Martin Solernó. “La meritoria azione svolta dal com. gen. Lapalma ha fornito – si legge nella nota dell’Ambasciata – un contributo di rilievo per il rafforzamento della cooperazione tra Italia e Argentina nella lotta alla criminalità organizzata. Il lavoro significativo portato avanti dall’avv. Solernó ha consentito di consolidare le relazioni tra la Procura Generale Argentina e il Corpo della Guardia di Finanza italiana dando personale impulso allo sviluppo delle relazioni tra le due istituzioni”.