Madrid (Depositphotos)

La Cancelleria Consolare Italiana di Madrid ha ospitato la scorsa settimana la prima riunione tra il Comites di Madrid e le associazioni non regionali.
Ne dà notizia il Comites, riportando che il presidente Andrea Lazzari e Romina De Simone, presidente della Commissione Osservatorio Italia appositamente istituita per dialogare con le tante realtà italiane della circoscrizione consolare di Madrid, hanno dato inizio a quella che si prospetta una lunga e proficua collaborazione con le associazioni italiane del territorio. Ad accompagnarli in rappresentanza del Comites i consiglieri Cardona e Savoia.
Hanno partecipato all'incontro le associazioni "A Madrid si muove un'altra Italia", "Italia Aquí", "Italia Altrove", l'"Associazione degli italo-argentini in Spagna" e la "Società Italiana di Beneficenza".
A presiedere l'incontro in rappresentanza del Consolato il capo cancelleria Francesca Polenta e il commissario amministrativo aggiunto Roberta Vannicelli. Seduti intorno alla tavola rotonda anche Antonio Romani de "La voce d'Italia" e il preside della Scuola Italiana di Madrid, Massimo Bonelli. Quest'ultimo ha manifestato la sua piena volontà di collaborare con le associazioni convenute così come di mettere a disposizione gli spazi dell'istituzione che rappresenta per la realizzazione di eventi di cui possa giovare l'intera comunità italiana.
Il Comites ha infine ringraziato la Cancelleria Consolare "per essere sempre presente in questi importanti momenti di confronto con la comunità".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome