Si è concluso a Canberra ieri, 19 febbraio, il Multicultural Festival, uno dei più importanti festival dedicati alla diversità culturale in Australia. L'evento ha visto nell'arco del weekend la partecipazione di circa 350.000 persone, provenienti sia da Canberra che da altre città australiane. Nell'evento sono stati coinvolti più di 350 gruppi comunitari, 70 missioni diplomatiche e dozzine di imprese locali e nazionali.

ENIT e Ambasciata d'Italia in Australia hanno gestito uno stand all'interno del padiglione dell'Unione Europea, offrendo al pubblico informazioni e ispirazioni sull'Italia, uno tra i paesi più visitati dagli australiani.

L'allestimento prevedeva inoltre un angolo VR per viaggi virtuali in Italia e un focus sulla #RyderCup2023, che per la prima volta nella sua storia quasi centenaria si svolgerà in Italia, a Roma, dal 29 settembre al 1° ottobre 2023.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome