La sede del convegno Wenlu

La città brasiliana di João Pessoa dal 20 al 24 febbraio sarà la capitale mondiale della matematica. Infatti al Estaçaodas Artes, l'edificio che fa parte del complesso Estaçao Cabo Branco-Ciência, Cultura e Artes, si svolgerà la settima edizione di "Wenlu - Workshop in Nonlinear PDE's and Geometric Analysis. Questa edizione di Wenlu è il frutto di una partnership tra la Prefeitura Municipal de João Pessoa (PMJP), attraverso Estação Branco,
il Conselho Nacional de Desenvolvimento Cientifico e Tecnologico (CNPq) e altri enti brasiliani. Damião Junio Araujo, docente di matematica alla UFPB, e che fa parte del comitato organizzatore dell'evento, ha sottolineato come la matematica brasiliana stia avendo un solido prestigio internazionale e il Wenlu è anche la prima volta, nella sua sua storia, che fa tappa a João Pessoa. Il convegno vedrà la presenza di luminari della matematica a livello mondiale, con studiosi provenienti dagli Stati Uniti, dalla Cina, poi ancora Finlandia, Francia, Portogallo, Argentina, Spagna, Canada e ovviamente Brasile. Ma nutrita e prestigiosa sarà anche la presenza italiana: infatti sono attesi gli arrivi di Federica SaniMarta Calanchi e Cristina Tarsi tutte docenti alla Università degli Studi di Milano. L'obiettivo di questo incontro internazionale è quello di ridurre al minimo la distanza tra la ricerca che viene sviluppata oggi nella matematica e l'istruzione di base. Si tratta di un convegno importante per una materia che spesso è vista con...difficoltà proprio dalla base. La sede dell'incontro, Joao Pessoa, comprende anche il punto più orientale di tutto il Brasile, il Punto di Seixas. João Pessoa è la capitale dello stato di Paraiba, ha circa 40 chilometri di spiagge e il nome della città ricorda il presidente dello stato, appunto João Pessoa, che fu assassinato nel 1930.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome