Foto dal profilo Twitter di Valeria Sampedro‏

In migliaia si sono ritrovate davanti alla sede del Parlamento argentino, a Buenos Aires, per chiedere la legalizzazione dell’aborto. L’onda rosa delle donne ha dato vita a una manifestazione pacifica ma decisa, durante la quale hanno inscenato il “Pañuelazo”, ovvero hanno sventolato i fazzoletti verdi simbolo della campagna per il diritto ad abortire.

Come riferisce La Nacion, che riprende i dati di Amnesty International, “in Argentina vengono effettuati quasi mezzo milione di aborti all'anno. Ciò significa che quasi il 40% delle gravidanze non viene completato. Secondo i dati del Ministero della Sanità, nel 2012 ben 33 donne sono morte a causa di gravidanze terminate con un aborto. Due di loro, erano adolescenti”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome