Incontro a due? No, forse a tre. potrebbe esserci anche il presidente della Corea del Sud, Moon Jae-in, allo storico vertice che dovrebbe celebrarsi a maggio tra il leader nordcoreano Kim Jong-un e il presidente statunitense Donald Trump.

Lo ipotizza lo stesso presidente di Seul, affermando che la possibilità è concreta. "Tenere un summit tra la Corea del Nord e gli Stati Uniti dopo quello tra le due Coree è di per sè un evento storico", sottolinea Moo Jae-in.

Molto dipenderà dall'esito del vertice tra i presidenti delle due Coree in programma a fine aprile: "Sulla base dei risultati, si potrebbe organizzare un incontro a tre tra Sud, Nord e Stati Uniti".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome