Javier Bertucci

Javier Bertucci, uno dei candidati alle presidenziali venezuelane del 20 maggio, ha denunciato il ferimento - con un colpo d'arma da fuoco - del responsabile della campagna elettorale, Angel Arias. L'uomo, segnala Bertucci in una nota pubblicata sul suo account di twitter, è stato colpito "all'addome" durante un evento celebrato nello stato di Sucre e "ricoverato immediatamente al pronto soccorso". Al momento, riferiscono i media locali, si trova fuori pericolo.

LE PAROLE DI JAVIER BERTUCCI
Il pastore evangelico Bertucci, uno dei quattro sfidanti del presidente uscente Nicolas Maduro, ha sottolineato che "spaventare un popolo che vuole la libertà non è la soluzione" ed è tornato ad auspicare che la "situazione nel paese cambi urgentemente". La settimana scorsa Bertucci aveva denunciato l'aggressione di un altro dei suoi collaboratori promettendo il ritiro dalla competizione elettorale nel caso non fossero proseguite le azioni di boicottaggio della sua campagna.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome