Alpi svizzere

Si aggrava il bilancio delle vittime della tragedia avvenuta sulle Alpi svizzere tra domenica e lunedì. Il numero degli escursionisti morti sale a 5, visto che si è spento anche uno dei feriti che era ricoverato in ospedale in gravissime condizioni. Altre quattro persone lottano tra la vita e la morte nei vari nosocomi della zona.

Travolti da una bufera di neve a quota 3mila metri lungo il percorso della Haute Route, hanno perso la vita quattro italiani: si tratta della guida Marco Castiglioni e degli escursionisti di Bolzano Elisabetta Paolucci, Marcello Alberti (53 anni) e Gabriella Bernardi (53 anni), questi ultime due marito e moglie.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome