Le droghe più pericolose per la salute umana non sono eroina, cocaina o LSD. Quelle che provocano il maggior numero di morti, infatti, sono comunemente in vendita a prezzi anche modici: alcol e tabacco.

Lo sostiene una ricerca del King's College di Londra, la "Global Statistics on Alcohol, Tobacco, and Illicit Drug Use: 2017 Status Report", pubblicata sulla rivista Addiction. Lo studio rivela come i danni provocati dall'uso di queste sostanze siano maggiori a causa della prevalenza di uso molto più alta.

Nel mondo un adulto su sette fuma abitualmente, addirittura uno su cinque consuma abitualmente alcolici. La mortalità per le sigarette è di 110,7 morti su 100mila persona, quella per alcolici di 33, mentre per le droghe illecità è di 'appena" 6,9.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome