Non solo il New York Times, la situazione politica italiana subisce un duro attacco anche dall’edizione online del settimanale tedesco Der Spiegel che ha pubblicato un articolo intitolato “Gli scrocconi di Roma”.

L’ambasciatore italiano a Berlino, Pietro Benassi, non ci sta e ha inviato una nota al giornale per stigmatizzare l’articolo: “La dialettica politica appartiene alla libertà di stampa e al discorso democratico. Ciò che lascia un retrogusto pessimo è il modo in cui questa critica è indirizzata ad un intero popolo". Benassi parla di "strada pericolosa" per la dialettica in Europa.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome