Priorità alla salute, ma anche all'educazione, alla casa e alla sicurezza, senza aumentare l'impatto fiscale. Sono questi i punti essenziali della legge di Bilancio dell'Uruguay che verrà presentata oggi in Parlamento dal ministro dell'Economia e delle Finanze, Danilo Astori.

LE PAROLE DEL MINISTRO ASTORI
"Il progetto di rendicontazione e bilancio tiene conto sia delle restrizioni fiscali che ha il paese, sia della necessità di progredire nelle priorità fissate", ha dichiarato il ministro Astori attraverso un comunicato ufficiale diffuso dal governo. Secondo il ministro "bisogna equilibrare le possibilità con i limiti fiscali per assicurare che nel futuro l'Uruguay mantenga una ratio sostenibile tra debito e prodotto".

PREOCCUPA LA VOLATILITA' DEI MERCATI
Nel documento presentato al Parlamento per l'approvazione non si nascondono, in questo senso, i pericoli insiti nell'attuale congiuntura di alta volatilità dei mercati. "Lo scenario internazionale avverso per quanto riguarda il costo di finanziamento e incerto per quanto riguarda la ripresa delle economie regionali, induce il governo ad agire con responsabilità e prudenza nel presente bilancio", recita il progetto.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome