Recep Tayyip Erdogan

"Ogni genere di solidarietà tra di noi rende qualcun altro geloso". Così il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, incontrando il suo omologo russo Vladimir Putin a margine del summit dei Paesi Brics (Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica) a Johannesburg, dove è invitata anche la Turchia per un primo contatto di alto livello.

L'INCONTRO TRA I DUE LEADER
I due leader hanno discusso di questioni regionali comuni, a partire dalla Siria, in vista del prossimo incontro del terzetto di Astana con l'Iran, previsto a Teheran. In agenda anche i rapporti bilaterali, con Erdogan che ha sottolineato di attendersi 6 milioni di turisti russi in Turchia quest'anno. "Le nostre relazioni continueranno sempre a superare le crisi" e "miglioreranno anche in economia", ha detto dal canto suo Putin.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome