MAR DEL PLATA - Gli Italici, l’Italicità in rapporto al mondo “glocal” e più specificamente in relazione alla storia, al presente e al futuro della presenza italiana in Argentina, saranno al centro dello studio, la ricerca e gli approfondimenti di un gruppo interdisciplinare di docenti che dal mese di marzo dell’anno venturo, terranno la Cattedra aperta Cultura Italica e Glocalizzazione, presso l’Università Nazionale di Mar del Plata.

Lo segnala la Tribuna Italiana di Buenos Aires. Per definire gli ultimi aspetti dell’organizzazione della cattedra, è stato a Mar del Plata il sociologo, prof. Riccardo Giumelli, docente dell’Università di Verona.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome