Ha tappezzato di volantini i fast food di Middlesbrough, Gran Bretagna. Con l’obiettivo di aiutare un suo assistito a sconfiggere l’obesità. Lui si chiama Mike Hind ed è un personal trainer. Il suo paziente, invece, è il 27enne Darren McClintock, che pesa oltre 300 chili e rischia seriamente la vita.

“Non servitelo, non dategli da mangiare, se volete salvarlo” si legge sul volantino su cui campeggia anche la foto dei due. Mike chiede l’aiuto di tutta la comunità per aiutare Darren, la cui adolescenza è stata segnata dai gravi atti di bullismo subiti. Dimagrire è una sfida che può portarlo a una vera e propria rinascita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome