Nei match pomeridiani della 28esima giornata di serie A, la Lazio strapazza il Parma, l'Atalanta pareggia col Chievo mentre l'Empoli supera il Frosinone

Debacle dell'Inter che crolla a Bergamo contro l'Atalanta, dopo essersi illusa di averla "agganciata" grazie ad un rigore dubbio (per fallo di mano di Mancini), con gli orobici che inanellano la quarta vittoria di fila. Quattro, come i gol rifilati ai nerazzurri nel 4 a 1 servito all'ex seconda in classifica. I ragazzi di Gasperini compiono un balzo in avanti in una graduatoria ancora piuttosto corta.

BERGAMASCHI STRARIPANTI
Parte subito forte la squadra di casa che, dopo 8 minuti, con Hateboer, passa in vantaggio. Poi il pareggio della squadra di Spalletti, al 47' con Icardi su rigore, ed i gol (tutti nel secondo tempo) di Mancini al 62', Djimisti all'88' e Gomez al 94'. I bergamaschi, in realtà, avrebbero meritato un parziale più ampio già alla fine del primo tempo per la mole di occasioni avute con Handanovic che è stato bravo a superarsi più volte.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome