Un finanziamento da 39,4 milioni di euro è stato attivato da Abengoa, compagnia spagnola del settore dell'energia rinnovabile, in favore di Abengoa Teyma, la sua filiale in Uruguay, a ristrutturazione di un preesistente debito attraverso l'intervento del fondo statunitense Newfoundland Capital Management.

Come sottolinea una nota della compagnia, "il finanziamento verrà utilizzato per l'estinzione del debito esistente e per apportare liquidità alla filiale uruguaiana per lo sviluppo dei progetti attuali e futuri".

Secondo quanto dichiarato dall'amministratore delegato di Abengoa Teyma, Alejandro Fynn, "l'operazione di finanziamento permetterà alla compagnia di operare con una maggiore flessibilità e di assistere i nostri clienti nello sviluppo dei progetti esistenti cosi' come nei nuovi programmi principalmente nel settore delle infrastrutture".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome