Nell'Irlanda del Nord torna l'incubo terrorismo. Un'autobomba è esplosa nelle immediate vicinanze del tribunale di Londonderry, città simbolo delle rivendicazioni repubblicane nei decenni passati, seminando il panico in Bishop Street.

La polizia è stata allertata da una telefonata di avvertimento ed è riuscita a recarsi sul posto e a far evacuare alcuni edifici poco distanti dal luogo della deflagrazione, scongiurando il peggio.

Nessuna persona è rimasta ferita, come confermato dalla polizia locale su Twitter. Ma è allarme per una seconda auto sospetta e per i rischi di un'improvvisa recrudescenza del terrore.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome