Al presidente egiziano Abdel Fattah Al Sisi "abbiamo ribadito l'assoluta sensibilità del governo italiano e dell'opinione pubblica per una soluzione" del caso Giulio Regeni. "Al Sisi ha testimoniato la sua costante attenzione e il suo impegno perché questo caso abbia una soluzione". Lo afferma il premier Giuseppe Conte dopo il bilaterale con Al Sisi, nel quale il caso Regeni è stato - sottolinea - "il primo tema toccato". "Credo che attraverso il dialogo costruttivo si possa arrivare ad una soluzione per la verità giudiziaria", aggiunge.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome