Il segreto per dimagrire di più e in un tempo minore? Bere acqua. Proprio così, assumere l'elemento più comune in natura aiuta a bruciare più calorie, ma c'è un altro piccolo dettaglio da tenere a mente per chi avesse intenzione di intraprendere una dieta: i benefici maggiori si ottengono con l'acqua fredda.

Lo sostiene il gruppo di ricerca guidato da Rocio Salas-Whalen e Albert Ahn, endocrinologo e direttore di Medicina Interna presso il NYU Langone Health di New York, che hanno pubblicato i loro risultati sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism. Gli esiti del loro studio sono sorprendenti: bere mezzo litro di acqua velocizza il tasso metabolico del 30% per oltre un'ora.

Nel report, denominato In a Bottle, si individua la termogenesi quale il meccanismo alla base dell'aumento del tasso metabolico. Si tratta del processo attraverso cui l'organismo impiega energie per adattare l'acqua alla temperatura del corpo. Bere diversi bicchieri di acqua fresca al giorno, dunque, potrebbe contribuire a bruciare più rapidamente le calorie. Ma non basta. Come ribadito dagli stessi curatori della ricerca, occorrono altri fattori per il funzionamento della dieta: mangiare meno e meglio, attività fisica, dormire almeno sette ore al giorno.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome