La riproduzione di 30 modelli storici dell’alta sartoria italiana in mostra per la retrospettiva ’70 anni di genialità italiana’. Organizzata dal Consolato generale italiano di Johannesburg e curata da Francesco Lofaro, l’esposizione raccoglie il meglio dell'artigianalità italiana.

Un’occasione per celebrare 14 maestri che hanno fatto grande il design italiano nel mondo. Da Roberto Capucci a Ken Scott, da Renato Balestra a Curiel, Roberta di Camerino, Franco Moschino, Irene Galitzine, Sorelle Fontana, Gianni Versace, Valentino, Gianfranco Ferré, Emilio Pucci, Giorgio Armani e Ferragamo.

Lanciata nel mondo negli anni cinquanta, la moda italiana, la cui creatività attinge al ricco patrimonio culturale e alle tradizioni artigianali, è diventata un simbolo di resilienza, rinascita e crescita, incarnando una palpabile passione per l'arte e l'ingegnosità di adattarsi al cambiamento, conservando la sua identità territoriale di essere "Made in Italy. ‘’70 Years of Fashion Genius’ rimarrà aperta a Johannesburg fino al 7 aprile.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome