Mazzarri (da YouTube)

Un buon Parma, reduce da 3 ko consecutivi e costretto a fare i conti con le assenze, riesce a frenare i sogni di gloria dei granata, reduci dal 2-1 alla Sampdoria, costringendo il Torino sullo 0-0 e rallentandone, di fatto, la corsa verso il sogno Champions.  Nel primo anticipo della 31a giornata di serie A, gli uomini di Mazzarri non riescono ad andare oltre il pari a reti inviolate al Tardini, nonostante affrontassero la formazione che, nel corso del 2019, ha incassato più gol in campionato.

IL TABELLINO
Parma-Torino 0-0
PARMA
 (4-3-3): Sepe; Sierralta, Gagliolo, Gazzola (43′ st Scozzarella), Iacoponi; Kucka, Rigoni, Barillà; Dimarco (48′ st Bastoni), Ceravolo (27′ st Siligardi), Sprocati. A disp. Frattali, Brazao, Stulac, Diakhate, Schiappacasse, Machin, Gobbi, Dezi. All. D’Aversa.
TORINO (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti; De Silvestri, Meité, Rincon (12′ st Parigini), Ansaldi (21′ st Zaza); Baselli, Berenguer, Belotti. A disp. Ichazo, Rosati, Singo, Damascan, Djidji, Bremer, Kone. All. Mazzarri.
ARBITRO: Doveri di Roma .
NOTE: terreno di gioco in buone condizioni. Ammoniti: Rincon, Gagliolo, Gazzola, Belotti, Ansaldi, Zaza, Sierralta, Izzo, Kucka. Angoli: 4-3 per gli ospiti. Recupero: 1′ pt e 5′ st.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome