La sera in abitino nero, tacchi e clutch, il mattino dopo… con gli abiti dell’amato. Francesca Verdini è stata immortalata dai fotografi di Chi con indosso i vestiti e persino le scarpe di Matteo Salvini. È accaduto la mattina dopo la prima uscita pubblica della coppia, alla prima di Dumbo a Roma.

Allo Space Cinema Moderno di piazza della Repubblica la figlia dell’ex coordinatore di Forza Italia Denis Verdini era stata fotografata con un abitino nero molto corto, cappottino dello stesso colore, décolleté con cinturino alla caviglia e clutch. Il giorno dopo i fotografi del settimanale di gossip l’hanno sorpresa uscire dal palazzo in cui abita il vicepremier leghista con un look decisamente diverso.

La giovane aspirante produttrice cinematografica, 26 anni, evidentemente non poteva farsi vedere con gli stessi abiti da sera di prima mattina. E così, in mancanza di meglio, ha preso qualcosa dal guardaroba del compagno. Dove però, al posto delle classiche camicie, ci sono soprattutto divise delle forze dell’ordine. E così Francesca Verdini ha sfoggiato un look che ricorda quello finto trasandato di certe dive hollywoodiane: giubbotto bicolore (e che colori) giallo e grigio, pantaloni della polizia e sneakers di qualche numero in più.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome