Il più ricco è sempre Messi. Ma l'argentino è inseguito da Ronaldo che quest'anno ha sfondato quota cento milioni. Il portoghese alla Juve guadagna dieci milioni in più rispetto al Real Madrid, ed è anche l'unico rappresentate della Serie A nella classifica annuale dei venti giocatori più pagati al mondo, secondo France Football. Terzo, Neymar. Per trovare un italiano bisogna passare alla graduatoria degli allenatori, dove Cannavaro si piazza al settimo posto, davanti ad Allegri, con 15 milioni. Messi invece tocca quota 130 milioni. Quattro in più rispetto a un anno fa.

Ronaldo si migliora, salendo da 94 a 113 milioni. Il passaggio alla Juve gli ha permesso non solo di incassare 31 milioni netti di ingaggio, ma anche di moltiplicare gli incassi dagli sponsor, senza cedere percentuali al club, da vera star della Serie A. Anche Neymar guadagna di più: 91,5 nel 2018 contro gli 81,5 del 2017. Nel top 10, quattro giocatori della Liga, ma anche Iniesta, sesto, con i 33 milioni al Vissel Kobe, in Giappone, e Lavezzi, nono con i 28,3 milioni al Hebei Fortune, sponsor inclusi.

Il 20enne Mbappé si piazza quattordicesimo con 25 milioni: 1,7 in più di Pogba 19esimo. Chiude Ramos con 23 milioni. Di cui 20 di ingaggio. Il tecnico più pagato invece è Simeone che interrompe il regno di Mourinho che durava dal 2005, con una breve parentesi di Scolari nel 2009. L'allenatore dell'Atletico sale a 41 milioni. Mourinho scala al secondo posto con 31 milioni. E al terzo posto a sorpresa c'è Thierry Henry che grazie all'esonero dal Monaco, dopo appena tre mesi di lavoro, ha messo in banca 20,5 milioni, da sommare ai cinque da sponsor e collaborazioni.

Guardiola quindi scende al quarto posto (24). Cannavaro è settimo, davanti ad Allegri, il più pagato in Italia: 13,5 milioni lordi e un mega bonus in vista se vincerà la Champions. Comunque mezzo milione in più di Lippi, nono. Ancelotti, arriva al 12esimo posto con 12 milioni lordi, di cui 11,2 di ingaggio. Più di Conte, 13esimo con 11,3 milioni. Spalletti è quindicesimo e chiude il gruppo dei sei italiani, con 8,3 milioni, nonostante gli altalenanti risultati dell'Inter. Tra le donne, la più pagata è Hegerberg, punta del Lione, prima vincitrice del Pallone d'oro. A 23 anni, la norvegese è pagata 400mila euro. Poco più di una giornata di lavoro di Messi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome