Loris Malaguzzi

Loris Malaguzzi nacque a Correggio, in provincia di Reggio Emilia il 23 febbraio 1920. Pedagogo e insegnante, si laureò alla Università di Urbino per poi cominciare ad insegnare nelle scuole elementari nel 1940.

Prima esperienza, per poi aderire nel 1945 a un progetto portato avanti da famiglie operaie e contadine che decisero di creare e gestire una scuola per bambini. Fu l'inizio della nascita di una serie di scuole, tutte autogestite, nei quartieri meno abbienti di Reggio Emilia. Nel 1950 poi Malaguzzi abbina al suo lavoro di insegnante anche la consulenza, come psicologo, presso il Consultorio Medico Psicopedagogico Comunale di Reggio Emilia per bambini in difficoltà.

In seguito a questo movimento fu poi nel 1963 che il Comune di Reggio Emilia iniziò ad organizzare una serie di servizi educativi che incluse l'apertura dei primi asili per bambini dai 3 ai 6 anni. Una pietra miliare: per la prima volta in Italia veniva affermato il diritto a fondare una scuola laica per i più piccoli. Fu poi nel 1970, che sotto la richiesta delle madri lavoratrici, venne aperto il primo asilo nido per bambini dai 3 mesi ai 3 anni. Un anno dopo Malaguzzi pubblicò il primo testo laico riservato agli insegnanti: 'Esperienze per una nuova scuola dell'infanzia - Atti del seminario di studio tenuto a Reggio Emilia il 18-19-20 marzo 1971'. Malaguzzi, lasciando una grande eredità, morì il 30 gennaio 1994 a Reggio Emilia.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome