(foto depositphotos)

Un vero e proprio arsenale, tra cui fucili d'assalto automatici e armi esplosive, fino ad addirittura un missile aria-aria perfettamente funzionante, è stato sequestrato durante un blitz della Antiterrorismo Ucigos.

La maxi operazione - nata da un'indagine della Digos di Torino - è scattata nei confronti di una serie di soggetti orbitanti nei gruppi dell'estrema destra, relativa ad alcuni combattenti italiani che hanno partecipato alla guerra nel Donbass, in Ucraina.

Al blitz, coordinato dalla procura di Torino, hanno collaborato anche le varie Digos del Nord Italia (Milano, Varese, Pavia, Novara).

ANCHE 3 ARRESTI Anche tre arresti nell'ambito del maxi sequestro: tra questi c'è Fabio Del Bergiolo, 50 anni, ex ispettore antifrode delle dogane. Nel 2001 si era candidato al Senato, per Forza Nuova, nel collegio di Gallarate (Varese).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome